Alla giornata dell’architettura a Gorizia protagonisti gli immobili pubblici

Alla giornata dell’architettura a Gorizia protagonisti gli immobili pubblici

L’Agenzia ha partecipato all’incontro tra mondo accademico e istituzioni per discutere dei progetti di rigenerazione in corso in Friuli Venezia Giulia

Il recupero e la rigenerazione del patrimonio pubblico, artistico e immobiliare, del Friuli Venezia Giulia: questo il tema al centro della giornata dell’architettura che si è svolta lo scorso 7 aprile a Gorizia. All’incontro, organizzato  dal Corso di Laurea Magistrale in Architettura dell’Università degli Studi di Trieste, con sede a Gorizia, e da ArGo – Associazione degli studenti di Architettura a Gorizia, hanno partecipato i rappresentanti delle istituzioni locali, tra cui il direttore regionale dell’Agenzia del Demanio Pierluigi Di Blasio. Ex caserme, palazzi dismessi e altri contenitori abbandonati sono già protagonisti di proficue collaborazioni tra l’Agenzia e altre università, come ad esempio lo Iuav di Venezia e l’Università di Udine. Grazie alla partnership con il mondo accademico è possibile individuare soluzioni sempre più innovative e sostenibili per ridisegnare i territori e attivare  processi di rigenerazione urbana. (vf)

Condividi

      

Commenti